Ancora nessun commento

Pubblicato l’elenco permanente 5 per mille 2020

L’Agenzia delle Entrate ha pubblicato l’elenco permanente 2020 degli iscritti al riparto del 5 per mille dell’Irpef, che comprende sia gli enti che hanno presentato regolare domanda e dichiarazione sostitutiva nel 2019, sia quelli già presenti nella lista 2018.
Sul sito dell’Agenzia delle Entrate, come evidenziato nel comunicato stampa del 1° aprile 2020, è disponibile:

  1. l’elenco generale degli enti suddivi per settore;
  2. il motore di ricerca che consente di individuare le organizzazioni in base a denominazione, codice fiscale e provincia.


Come per l’anno precedente, la procedura di ammissione al riparto del 5 per mille si conferma rapida e semplificata. In assenza di variazioni gli appartenenti all’elenco permanente non sono più tenuti a presentare annualmente richiesta di iscrizione e dichiarazione sostitutiva

VARIAZIONE DEL RAPPRESENTANTE LEGALE
*** ASSEMBLEA ELETTIVA 2019 CON ELEZIONE NUOVO PRESIDENTE *** La dichiarazione sostitutiva va ritrasmessa solo laddove sia cambiato il rappresentante legale rispetto a quello che aveva firmato la dichiarazione sostitutiva precedentemente inviata.
Scarica “il modello di dichiarazione sostitutiva atto notorietà in caso di variazione del legale rappresentante”.

PRIMA ISCRIZIONE DELL’ENTE AL BENEFICIO DEL 5‰
Entro il 7 maggio 2020 gli enti inseriti nell’Albo Nazionale APS (protocollo e data indicata nell’attestato di affiliazione a NOI Associazione) possono presentare la domanda di iscrizione al riparto 2020.
Iscrivere il proprio ente al beneficio del 5‰ è estremamente semplice, invitiamo i circoli che non hanno mai aderito a tale opportunità di adoperarsi per concorrere al riparto. NOI Verona ha stilato una convenzione con lo “Studio Commercialista Donato – Gottardelli” solo per la prima iscrizione dell’ente. I circoli affiliati possono avvantaggiarsi del servizio offerto da NOI Verona stampando, compilando, firmando e inviando il modello firmato a segreteria@noiverona.com. Saranno addebitati i soli costi del Commercialista di € 25,00 per l’esecuzione della pratica.

RIMANE A CARICO DEL CIRCOLO L’INVIO DELLA RACCOMANDATA PER LA CONFERMA DELL’ISCRIZIONE ENTRO IL 30/06.

scarica e compila il modulo di richiesta iscrizione

ATTENZIONE alla variazione “denominazione – APS”

L’approvazione dello Statuto conformato al CTS (Codice del Terzo Settore) ha modificato l’anagrafica dell’ente aggiungendo l’acronimo APS alla denominazione. La variazione è stata presentata dai circoli all’Agenzia delle Entrate attraverso il modulo AA5/6 (per i circoli con solo Codice Fiscale) o AA7/10 (per i circoli con anche Partita IVA), e deve essere anche comunicata all’Ufficio Regionale dell’Agenzia delle Entrate di pertinenza territoriale, per non perdere la qualifica di ente iscritto al beneficio.
Gli enti iscritti in elenco permanente devono verificare la correttezza dei dati caricati dall’A.E. ed eventualmente comunicare la variazione entro il 20 maggio 2020 con apposita comunicazione.

Si riporta quanto indicato dall’Agenzia delle Entrate:
Entro il 20 maggio è obbligatorio comunicare alla Direzione Regione A.e. di competenza territoriale Eventuali errori rilevati o variazioni intervenute nell’elenco permanente degli iscritti […]”. In tal caso le variazioni “[…] possono essere fatte valere, entro il 20 maggio, dal legale rappresentante dell’ente richiedente presso la Direzione regionale dell’Agenzia delle entrate territorialmente competente”.

Vedi esempio di comunicazione per la variazione denominazione ente iscritto in elenco 5 per mille


Visita la pagina del 5 per mille

CALENDARIO SCADENZE 5‰ 2020

Print Friendly, PDF & Email

Invia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.