Ancora nessun commento

Nuova proroga (31/03) per l’adozione dello statuto conforme al Codice del Terzo Settore

E’ a firma dell’Avv. Gabriele Sepio e di Jessica Pettinacci l’articolo, pubblicato in Norme e Tributi Plus de “Il Sole 24 Ore” del 6 gennaio, con cui vengono precisati i nuovi termini per le assemblee in videoconferenza in deroga allo statuto. Il riferimento è lo slittamento approvato al 31 marzo 2021 del termine per lo svolgimento online delle adunanze assembleari e consiglieri per effetto del Milleproroghe (DL 183/2020 art. 3 co. 6).

Entro il 31 marzo, o comunque entro la fine della crisi sanitaria se precedente alla data fissata dal decreto, gli enti appartenenti al Terzo Settore, che ancora non hanno adeguato lo statuto a quanto previsto dal Codice del Terzo Settore, hanno così un’ulteriore occasione per adeguare con quorum semplificato in deroga, come per le assemblee ordinarie.

Sfruttare tale opportunità è una soluzione per evitare incontri in presenza in un momento in cui la curva pandemica non sembra rispondere adeguatamente alle chiusure imposte dal governo.

Print Friendly, PDF & Email

Invia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.