Ancora nessun commento

Controlli e scadenze

Pillola #50

L’inizio del nuovo anno ha determinato la scadenza per le attività di accertamento dell’Amministrazione Finanziaria (Ispettori dell’Agenzia Entrate, Guardia di Finanza), sia per Imposte Dirette, sia per IVA. Eventuali accertamenti, quindi, sarebbero legittimi dal 2014 in avanti: 2014, 2015, 2016, 2017, 2018, 2019, anno in corso. In sintesi: dall’anno in corso fino a sei anni in dietro. Che è quello che abbiamo sempre detto.



*** contenuto riservato *** è necessario effettuare il login

Print Friendly, PDF & Email

commenta

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.