Ancora nessun commento

Adeguamento dello statuto, nuova proroga

pillola #67

Relativamente alla necessità di conformare lo statuto al Codice del terzo  settore per avvalersi dell’opportunità di entrare “per trasmigrazione” quasi automaticamente nel RUNTS (Registro Unico Nazionale del Terzo Settore), ufficialmente istituito con Decreto 15 settembre 2020 pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 261 del 21 ottobre 2020, nella precedente pillola 66 avevamo ricordato che per rispettare il 30 aprile, data limite per provvedervi con assemblea ordinaria senza quorum rafforzati, la convocazione dell’assemblea per la conformazione dello statuto si dovrebbe convocare fin dal mese precedente, lasciando intuire come data ultimissima il 31 marzo 2021.

Il disegno di Legge 7 ottobre 2020, n. 125, recante misure urgenti connesse con la proroga dello stato di emergenza epidemiologica da Covid-19, approvato dal Senato e ora all’esame della Camera, ha prorogato il termine 31 ottobre 2020 al 31 marzo 2021.

Poiché non rispettando il termine del 30 aprile 2021 non potrà contare sulla trasmigrazione automatica dal Registro nazionale (o Regionale) APS al RUNTS, e per inevitabili difficoltà a interagire con gli Uffici Provinciale dell’Agenzia delle Entrate, che in periodo di emergenza Covid per la obbligatoria registrazione dello Statuto conformato al Codice del Terzo Settore non consentono accesso personale, ci permettiamo di insistere perché l’adeguamento statutario avvenga non più tardi del mese di febbraio 2021.

La Segreteria Territoriale NOI Verona è disponibile a info e contatti telefonici solo in orario 8,30 – 13:00, pur con difficoltà per chiusure, divieti, eccetera. Rimane sempre preferenziale il contatto scritto info@noiverona.com

Print Friendly, PDF & Email

Invia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.